Ecco a voi, sua Maestà la Gran Selezione Cellole!

In questo breve articolo vogliamo spiegarvi meglio cosa significa per noi Gran Selezione e perchè questo vino è stato denominato Cellole.

La Gran Selezione è la punta della piramide che completa i tre livelli di qualità del Chianti Classico.

Chianti e Chianti Classico: la differenza tra le due denominazioni - Principe Corsini

Il nostro Chianti Classico Gran Selezione viene prodotto esclusivamente con le uve Sangiovese (90%), Merlot (5%) e Colorino (5%), coltivate secondo i principi dell’agricoltura biologica e raccolte a mano da fine settembre a metà ottobre. La parcella nella quale viene effettuata la vendemmia si chiama Cellole, un piccolo e grazioso borgo sito a Castellina in Chianti a 500 mt slm, motivo per cui abbiamo deciso di dare al vino questo nome.

Vigna Valluccia – Cellole

La selezione non avviene ovviamente solo in campo durante la vendemmia, bensì prosegue con scrupolosa attenzione anche in cantina. Durante la cernita vengono scelti esclusivamente i migliori grappoli, quelli che ci danno maggior certezza di poter esprimere al meglio tutte le loro caratteristiche durante i processi di vinificazione. La fermentazione avviene direttamente in vasche di acciaio inox a temperatura controllata.

Parte fondamentale e decisiva per determinare la qualità della nostra Gran Selezione è l’affinamento, che nel caso del Cellole avviene esclusivamente in tonneaux nuovi di rovere francese per circa 24 mesi.

Perché proprio il rovere francese? Essa possiede la caratteristica di donare estrema eleganza e morbidezza al prodotto finale, sebbene mantenga una persistente tannicità che, col passare degli anni, si ammorbidiscono.

La cantina di affinamento, dove riposa la nostra Gran Selezione

A seguito dell’imbottigliamento la Gran Selezione Cellole affina ulteriormente per minimo 6 mesi in bottiglia, nella nostra cantina dedicata, sempre a temperatura costante.

Come si presenta agli occhi, al naso e alla bocca?

Veste rubino sfumato sui bordi. Olfatto assolutamente intenso, in bella mostra amarene sotto spirito, marasca, susina, floreale, toni di spezie dolci e ventata di macchia mediterranea. Belle sintesi territoriale del gusto, con tannino fitto di ottima trama e gustosa freschezza che ne fanno un quadro armonico, di grande spessore. Chiusura persistente su note fumè.

Nell’immagine trovate tutti i prestigiosi premi finora ricevuti e di cui siamo orgogliosissimi!

Acquista subito l’annata 2015 nel nostro E-COMMERCE

 

Chianti Classico Gran Selezione “Cellole” 2015 DOCG BIO

en_GBEN