Grappa di Chianti Classico “Cellole”

Dalle migliori uve di Sangiovese e Merlot, coltivate nei nostri vigneti di “Cellole” si ottiene la il Chianti Classico Riserva che da anni è espressione di qualità e tradizione, valori fondamentali del nostro stile di lavorazione. Le vinacce esauste di sangiovese e merlot, al termine della macerazione fermentativa (che dura circa tre settimane), sono separate dal liquido ed inviate in distilleria, dove in tempi molto rapidi avviene il processo di distillazione. L’impianto, completamente nuovo, costriuito in acciaio inox e rame, permette di lavorare secondo i canoni del bagnomaria, il sistema più antico e tradizionale che garantisce la migliore qualità di distillazione.  Tutto ciò permette di ottenere un’acquavite con eccellenti caratteristiche aromatiche e di morbidezza. La lavorazione si completa con un periodo di affinamento di circa 3-4 mesi in una nostra barrique utilizzata in precedenza per l’invecchiamento del vino rosso, che conferisce alla grappa un tenue colore ambrato.

Uvaggio: Sangiovese 100%

Bottiglie prodotte: circa 500

Grado Alcolico: 42% vol.